Lentezza

La "lentezza" è uno dei pilastri che la pratica del Tai chi chuan offre alla comunità umana! Più il corpo si muove lentamente e piu' il cervello si rilassa velocemente....perché il gesto entra delicato nella memoria. La mia idea di "lentezza" è questa: Il corpo è Yin (terra; morbido; statico;…

I passi del mio Tai chi chuan

Primo passo - SEPARAZIONE: ogni singola posizione è ricercata e studiata in dettaglio Secondo passo - UNIONE: ogni singola posizione si muove nello spazio con le altre singole Parti in un continum fluido senza interruzioni. Questo Continum è chiamato FORMA. Non si può mentire quando si fa la FORMA.. noi…

Tutto ruota!

Tutto ruota! Ad un certo orario in mattinata mentre pratico Tai-chi il vento arriva puntuale. Preciso! Il vento fa il suo giro! Così è il pensiero: fa il suo giro e ritorna ma mai con la stessa energia ed informazione....ma sempre con la stessa sostanza! Conclusione: I pensieri 'residui' o…

Perche’ sapere?

Sapere è: ' informazione '.   L' informazione è 'ordine'. Tuttavia in fisica:  quanto maggiore sarà l'informazioni trasmessa   tanto maggiore sarà la sua 'entropia'  cioè il suo 'disordine'. Come si puo' rispondere a questa contraddizione? Vittorio Silvestrini (Fisico ed ottimo divulgatore scientifico)  ci viene in aiuto con l'esempio della cassaforte  (dal suo libro:…