"Tutti nel mondo riconoscono il bello come bello ... in questo modo si ammette il brutto"

"La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta"

Homepage

Tseng Lao weng disse:

Noi all’inizio della conoscenza del Tao, siamo come i torrenti di montagna lontani miglia e miglia dell’oceano….chiacchierano, gorgogliano e spumeggiano, corrono, si buttano dai precipizi in modo spettacolare!

Ma via via che il fiume diviene più largo, si fanno più calmi e silenziosi….e tanto più si avvicinano all’oceano tanto meno si direbbe che si muovano.

La mente di colui che compie il Ritorno alla Sorgente DIVIENE la Sorgente…non c’è “parte”
e non c’è “tutto”.

La nostra mente, per esempio è: ” destinata a divenire l’universo stesso! ”

Dal libro: ” Il segreto e il sublime” di John Blofeld